Led Cob 30W Coltivazione Piante e Fiori Grow Led Chip 1050mA DC 22-25V Spettro 440nm-660nm Per Fiorai Agricoltori

31,26 [+22% IVA]


Spedizione Gratuita!!!
Disponibilità: si
Spedizione il: 27 Giu 2019
Clicca qui per andare direttamente al form di pagamento sul sito Paypal

Codice prodotto PL4030
Categoria ILLUMINAZIONE LED
Marca LEDLUX
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Un Led COB Grow Chip Per Coltivazione Piante e Fiorida
-30W 1050mA DC 22-25V-
-Spettro 440nm-660nm-
-Alta Luminosit 750 Lm-


INFORMAZIONI UTILI:
Voltaggio : DC22V-25V
IF: 1050mA
Potenza: 30W
Angolo di Illuminazione: 115 °--125 °
Colorazione : Spettro 440nm-660nm
Luminosit : 750 Lumens
Misura: 56mmx40mmx4mm
Durata di Vita: >30000 ore
Led Driver Compatibile : nostro led driver codice MW9184

Piccola conoscenza sul meccassimo di crescita delle piante:
La luce bianca ha uno spettro che copre l’intera gamma di frequenza del visibile, con l’aggiunta di raggi UV e infrarossi, le piante per sfruttano soltanto una parte di questa gamma di frequenze, per l’esattezza il rosso e il blu, questi due colori infatti servono per la produzione di clorofilla di tipo A e B (A=fase vegetativa, B= fioritura/maturazione) e quindi per l’attivazione della fotosintesi.
La clorofilla di tipo A si attiva con lunghezze d’onda di 430nm (blu-violet) e 662nm (rosso)
La clorofilla di tipo B si attiva con lunghezze d’onda di 453nm (blu) e 642nm (rosso)

L’utilizzo dell’illuminazione a LED nella floricoltura:
Grow LED chips sono stati studiati appositamente per fornire la luce ed energia ideale per una crescita sana e rapida di fiori e piante in coltivazione interna ed in serra quindi adatte a tutti i floricoltori che coltivano fiori e piante in serra e che finora utilizzano le lampade tradizionali ad alto consumo energetico.
Grow LED chips permettono di usare una nuova tecnologia, detta Tri-Band-Spectrum, che seleziona lo spettro di luce richiesto da piante e fiori per la fotosintesi, questo costituito in gran parte dalla luce rossa, blu e arancione. La costruzione delle lampade deve tenere conto del giusto rapporto, sia per quantit che per lunghezza d onda della luce emessa, fra il rosso, il blu e l arancione.
Nelle Grow LED chips lo spettro di luce copre il 95% del fabbisogno delle piante e solo il 5% dell’energia immessa va persa.
Con le lampade tradizionali, a luce bianca, solo il 15% dell’energia emessa viene utilizzata dalle piante, mentre il rimanente 85% va dispersa in calore e luce non necessaria. Ci dovuto al fatto che la luce emessa comprende l intero spettro dei colori, sia visibili che invisibili, ossia dall infrarosso all ultravioletto. Poich , come sopra citato, le piante e fiori richiedono solo una parte dello spettro per la fotosintesi, ne risulta che per avere l intensit del rosso, arancione e blu necessari alla crescita e fioritura delle piante, si debba incrementare la potenza della lampada e relativo consumo energetico per raggiungere i risultati voluti. Ci comprensibile, poich a differenza delle lampade a LED, nelle lampade tradizionali non possibile selezionare lo spettro luce richiesto per la fotosintesi.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.